Elisa Monaldi

La formazione artistica di Elisa Monaldi ha avuto inizio nel campo della ceramica, ha studiato a Faenza le lavorazioni artigianali della creta e della decorazione e al Museo delle Ceramiche di Faenza (MIC)  poi alla Libera Accademia di Belle Arti di Brescia, dove ha conseguito il diploma di laurea di primo e secondo livello in arte e tecnologia.Le mie prime esperienze in ambito artistico sono avvenute durante gli anni dell’università, dalla frequentazione di artisti e curatori legati all’accademia. Dal 2007 Elisa lavora nel suo laboratorio a San Marino. Ha partecipato a mostre personali e colletive organizzate da giovani curatori italiani in spazi privati e pubblici, sia in Italia che all’estero. Di seguito una piccola selezione di mostre: “La Pierre de la Folie” mostra collettiva a cura di A. Zanchetta, Centro Dolomiti Contemporanee, Belluno. “Parusie”, mostra collettiva, Galleria LEM, Sassari. “Senz’Appello” mostra collettiva a cura di A. Bruciati, Galleria d’arte moderna e contemporanea, San Marino. “Guest”, doppia personale con l’artista D. Henderson, Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea, San Marino.”Border Transit” mostra collettiva a cura di Valeria De Simoni, Galleria 91mq Berlino, 56° Edizione de “La Biennale di Venezia” Palazzo Telecom, Venezia.